Università degli Studi di Napoli Federico II


Scuola di Specializzazione in

Genetica Medica

La Scuola di Specializzazione in Genetica Medica è stata attivata presso l' Università Federico II a partire dall'anno accademico 2005-2006, è compresa nelle Scuole di Specializzazione dell'Area dei Servizi ed afferisce alla Scuola di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi Federico II Di Napoli; attualmente è diretta dal Prof. Achille Iolascon, Ordinario di Genetica presso la stessa Università.

La Scuola afferisce al Dipartimento di Medicina Molecolare e Biotecnologie Mediche ed ha due indirizzi, uno per coloro che abbiano conseguito la Laurea Magistrale o Specialistica in Medicina e Chirurgia (LM41, 46S) ed uno per i laureati non medici che abbiano conseguito la Laurea Magistrale o Specialistica in Biologia (LM6, 6S), Biotecnologie Agrarie (LM7, 7S; con i requisiti curriculari richiesti dal Decreto 11.11.2011) o Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche (LM9, 9S) oppure il Diploma di Laurea ai sensi degli ordinamenti previgenti al DM 509/99 in Scienze Biologiche.

 

OBIETTIVI GENERALI

 

La scuola di Specializzazione in Genetica Medica permette di acquisire nozioni fondamentali sulla ereditarietà ed i meccanismi alla base delle malattie dell'uomo, sulle basi teoriche e concettuali della genetica umana e medica e sugli aspetti diagnostico-clinici ad essa correlati, quali la consulenza genetica ed i test genetici.

Lo specializzando, indipendentemente dall'indirizzo di appartenenza deve acquisire le basi scientifiche delle discipline d'interesse: biochimica, biologia molecolare, biologia applicata, farmacologia, citologia, embriologia, statistica medica e patologia generale; deve inoltre apprendere gli aspetti avanzati della ricerca relativa alle tecnologie ricombinanti in genetica medica ed i meccanismi di mutagenesi.

I percorsi formativi professionalizzanti sono differenziati a seconda dell'indirizzo di partenza.

In particolare lo specializzando medico alla fine del corso di studi deve essere capace di condurre un'anamnesi approfondita ed efficace ed assemblare una storia familiare completa; deve saper condurre un esame clinico appropriato per la rilevazione di condizioni genetiche, conoscere ed utilizzare in maniera efficiente le informazioni mediche attuali e le evidenze scientifiche per la cura del paziente, compresi i risultati dei test genetici di laboratorio; deve essere capace di determinare il rischio quantitativo e consultare i programmi bioinformatici disponibili; deve sviluppare un'appropriata diagnosi differenziale e conoscere le terapie o i trattamenti opportuni ed i protocolli diagnostici e terapeutici negli ambiti della genetica pediatrica, dismorfologia, genetica biochimica, diagnosi prenatale, preimpianto e preconcezionale e dismorfologia fetale, genetica neurologica, genetica del cancro dell'adulto, pratiche genetiche basate su popolazione e salute pubblica.

Sono agevolate le partecipazioni ad attività pratiche in strutture facenti parte della rete formativa.

 

ORDINAMENTO

 

Per il conseguimento del titolo di specialista in Genetica Medica, lo specializzando in formazione deve acquisire negli anni di corso 300 CFU complessivi, di cui 45 relativi alle attività caratterizzanti elettive ed almeno 210 riservati ad attività professionalizzanti volte alla maturazione di specifiche capacità professionali nell'ambito delle attività pratiche e di tirocinio.

Il percorso formativo dei singoli iscritti prevede attività teorica e pratica da svolgersi nelle strutture Universitarie e del Servizio Sanitario Nazionale presenti nella Rete Formativa.

La frequenza alle attività della Scuola è obbligatoria; fermo restando quanto stabilito dal D.M. 1 agosto 2005 e successive modifiche e/o integrazioni in ordine alle attività professionalizzanti obbligatorie della tipologia della Scuola, è consentito un limite massimo di assenze (25%) per le attività teoriche.

La Scuola accetta un numero massimo di iscritti determinato annualmente in funzione dell'accertamento dei requisiti specifici di cui al D.M. 29 marzo 2006.

 

DOCENTI AFFERENTI ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN GENETICA MEDICA

 

Alberto Auricchio

https://www.docenti.unina.it/alberto.auricchio

http://www.tigem.it/en/research/researchers/alberto-auricchio

Vittorio Enrico Avvedimento

www.docenti.unina.it/vittorio enrico.avvedimento

Fabio Ayala

www.docenti.unina.it/fabio.ayala

Nicola Brunetti Pierri

www.docenti.unina.it/nicola.brunetti_pierri; http://www.tigem.it/en/research/researchers/nicola-brunetti-pierri

Andrea Ballabio

www.docenti.unina.it/andrea.ballabio;

http://www.tigem.it/en/research/researchers/andrea-ballabio

Mario Maria Balletta

www.docenti.unina.it/mario maria.balletta

Sandro Banfi

http://www.medicina.unina2.it/Docenti/tabid/60/docid/1082/language/it-IT/Default.aspx;

http://www.tigem.it/en/research/researchers/sandro-banfi

Stefano Bonatti

www.docenti.unina.it/stefano.bonatti

Mario Bottone

www.docenti.unina.it/mario.bottone

Claudio Buccelli

www.docenti.unina.it/claudio.buccelli

Mario Capasso

www.docenti.unina.it/mario.capasso

Nicola Caporaso

www.docenti.unina.it/nicola.caporaso

Sergio Cocozza

www.docenti.unina.it/sergio.cocozza

Anna Maria Colao

www.docenti.unina.it/annamaria.colao

Franco Contaldo

www.docenti.unina.it/franco.contaldo

Andrea De Batolomeis

 www.docenti.unina.it/andrea.de_bartolomeis

Sabino De Placido

www.docenti.unina.it/sabino.de_placido

Roberto Di Lauro

www.docenti.unina.it/roberto.dilauro

Gianfranco Maria Luigi Di Renzo

www.docenti.unina.it/gianfranco maria luigi.di_renzo

Alessandro Filla

www.docenti.unina.it/alessandro.filla

Brunella Franco

www.docenti.unina.it/brunella.franco

http://www.tigem.it/en/research/researchers/brunella-franco

Umberto Giani

www.docenti.unina.it/umberto.giani

Achille Iolascon

www.docenti.unina.it/achille.iolascon;

http://www.ceinge.unina.it/index.php?option=com_content&task=view&id=196&Itemid=50

Paola Izzo

www.docenti.unina.it/paola.izzo

Carmine Nappi

www.docenti.unina.it/carmine.nappi

Vincenzo Nigro

http://www.medicina.unina2.it/Docenti/tabid/60/docid/376/language/it-IT/Default.aspx;

http://www.tigem.it/en/research/researchers/vincenzo-nigro

Lucio Nitsch

www.docenti.unina.it/lucio.nitsch

Fabrizio Pane

www.docenti.unina.it/fabrizio.pane

Giovanni Paolella

www.docenti.unina.it/giovanni.paolella;

Lucio Pastore

www.docenti.unina.it/lucio.pastore;

Luisa Politano

http://www.medicina.unina2.it/Docenti.aspx?nameid=luisapolitano

Francesco Sadile

www.docenti.unina.it/francesco.sadile

Tommaso Russo

www.docenti.unina.it/tommaso.russo;

Carmine Settembre

www.docenti.unina.it/carmine.settembre

Enrico Maria Surace

www.docenti.unina.it/enrico_maria.surace

Daniela Terracciano

www.docenti.unina.it/daniela.terracciano

Fausto Tranfa

www.docenti.unina.it/fausto.tranfa

Nicola Zambrano

www.docenti.unina.it/nicola.zambrano;

http://www.ceinge.unina.it/index.php?option=com_content&task=view&id=212&Itemid=50

Fanno inoltre parte del Corpo docente i Primari delle Sedi Ospedaliere afferenti alla Rete Formativa.

 

STRUTTURE DI SEDE (AOU FEDERICO II, Napoli)

 

1)      Unità Operativa Complessa di Genetica Medica afferente al Dipartimento di Medicina Molecolare e Biotecnologie mediche

2)      Unità Operativa Complessa di Citogenetica -

3)      Unità Operativa Complessa di Diagnosi Prenatale -

4)      Unità Operativa Complessa di Genetica Clinica Pediatrica - http://www.dbenginesystem.net/pediatria/dipartimenti_clinici/visite_specialistiche/gentica_medica.aspxhttp://www.dbenginesystem.net/pediatria/dipartimenti_clinici/visite_specialistiche/malattie_genetiche.aspxhttp://www.dbenginesystem.net/pediatria/dipartimenti_clinici/visite_specialistiche/malattie_metaboliche.aspxhttp://www.dbenginesystem.net/pediatria/dipartimenti_clinici/visite_specialistiche/malattie_rare.aspx

5)      CEINGE - Biotecnologie Avanzate  - http://www.ceinge.unina.it/index.php

 

RETE FORMATIVA EXTRASEDE

 

1)      Servizio di Genetica Medica, Ospedale "G. Rummo" di Benevento (Direttore: Dott. Gioacchino Scarano) http://ao-rummo.it/dipartimento/materno-infantile/genetica-medica/

2)      Servizio di Genetica Medica, Ospedale "G. Moscati" Avellino (Direttore Dott.ssa Annarita Colucci) http://www.aosgmoscati.av.it/web/genetica-medica

3)      Servizio di Genetica Medica, Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale "A. Cardarelli" di Napoli (Direttore: Dott.ssa Maria Luigia Cavaliere)

4)      Servizio di Genetica Pediatrica Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale "Santobono - Pausilipon" di Napoli (Responsabile: Dott. Daniele De Brasi)

5)      TIGEM Pozzuoli, NA (Direttore: Prof. Andrea Ballabio) http://www.tigem.it/en 



Visualizza Docenti e Programmazione