Università degli Studi di Napoli Federico II


Scuola di Specializzazione in

Oncologia Medica

PREMESSE

La Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica (allora Oncologia) è stata istituita presso l'Università di Napoli "Federico II" (presso l'allora Seconda Facoltà di Medicina e Chirurgia) con D.P.R. n. 733 del 31/10/81 – G.U. n. 341 del 12/12/1981.

Successivamente con il Decreto Direttoriale del 12/12/2008 il MIUR ha inserito la Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica tra le Scuole di Area Medica, Classe di Medicina Clinica Generale.  

Attualmente la Scuola è diretta dalla Prof.ssa Bianca Maria Veneziani ed è incardinata, ai sensi della Legge 240/2010, nel Dipartimento di Medicina Molecolare e Biotecnologie Mediche dell' Università degli Studi "Federico II" di Napoli.

La durata del corso è attualmente di 5 anni.

OBIETTIVI GENERALI

La Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica ha lo scopo di formare specialisti nel settore professionale dell'Oncologia medica. Lo Specialista in Oncologia Medica deve sviluppare e maturare le conoscenze teoriche, scientifiche e professionali, le competenze specifiche e le abilità necessarie per la diagnosi, il trattamento, il follow-up e l'assistenza globale del paziente neoplastico nelle varie fasi di malattia. Sono specifici ambiti di competenza la metodologia clinica, la terapia farmacologica specifica e di supporto in oncologia, la comunicazione medico/paziente e la medicina palliativa. Lo specialista in Oncologia Medica deve inoltre acquisire esperienza diretta nelle metodologie diagnostiche di laboratorio più rilevanti e nella sperimentazione clinica.

ORDINAMENTO

L'ordinamento della Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica prevede la seguente articolazione in Crediti Formativi Universitari (CFU):

 

 

DI BASE

GENERALI

5

 

 

CARATTERIZZANTI

TRONCO COMUNE

81

 

 

 

SPECIFICHE

144

189

 

ELETTIVE

ELETTIVE

45

 

AFFINI

INTEGRATIVE ED INTERDISCIPL.

5

 

 

 

ALTRE

5

 

 

 

PROVA FINALE

15

 

 

 

TOTALI

300

 

 

 

PROFESSIONALIZZANTI                                                         

   

210

 

STRUTTURE DI SEDE

La didattica e le attività professionalizzanti vengono svolte in diverse strutture facenti capo all'Azienda Ospedaliera Universitaria "Federico II" definite strutture di sede:

-          UOC di Oncologia Medica,  III piano edificio 1 e piastra G edificio 1, ed al piano terra e I piano del nuovo edificio DH/Ambulatori, (Direttore Prof. Sabino De Placido) https://www.docenti.unina.it/sabino.de%20placido

RETE FORMATIVA EXTRASEDE

La Rete formativa extrasede è composta da una serie di strutture in area ospedaliera:

 

DIRIGENTE

STRUTTURA

 Istituto

Prof. Giacomo Cartenì

 

Struttura Complessa Oncologia Medica

 

Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale "A. Cardarelli" - Napoli

Dott. Bruno Daniele

Unità operativa complessa di Oncologia Medica

Azienda Ospedaliera

"G. Rummo" - Benevento

Dott. Rossano Dello Iacovo

(Patologia Clinica)

Struttura Complessa di Patologia Clinica

A. O. "Santobono-Pausillipon" - Napoli

Dott. Oscar Nappi

 

Unità Operativa Complessa di Anatomia Patologica

A. O. "A. Cardarelli" - Napoli

 

Prof. Stefano Pepe

Struttura Complessa di  Oncologia Medica

Azienda ospedaliera Universitaria,  "S.Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" - Salerno

Dr. Ferdinando Riccardi

 

Dirigente Medico

Oncologia Medica

 

Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale "A. Cardarelli" - Napoli

Dott. Giovanni Pietro  Ianniello

Unità operativa complessa di Oncologia Medica

U.O. Oncologia Medica – A.O. "S. Anna e S. Sebastiano" - Caserta



Visualizza Docenti e Programmazione